Crauti con miele è uno spuntino semplice e gustoso che abbellirà il menu del giorno.

Gli ingredienti

Cavolo – 1 kg

Carote – 1 pz.

Semi di cumino – 1 pizzico (opzionale)

Apple – 1 pz. (Opzionale)

salamoia:

Acqua – 1 litro

Sale – 1,5-2 cucchiai.

Miele – 1,5 cucchiai.

  • 19 kcal
  • 15 minuti

Processo di cottura

Crauti con miele è uno spuntino semplice e gustoso che abbellirà il menu del giorno. Non è difficile preparare una tale merenda. Bastano solo quattro componenti di base, pochi minuti per prepararsi e un po ‘di pazienza, aspettare che il cavolo sia fermentato e inzuppato di salamoia. Il metodo di preparazione, ovviamente, non è il più veloce, ma questo spuntino costa ogni minuto di attesa! Il cavolo diventa bianco, croccante, aspro e molto gustoso. Provalo!

Foto di crauti con miele

Prepara gli ingredienti nella lista.

Ingredienti per crauti con miele

Strofinare su una grattugia o tagliare sottili cannucce con cavoli e carote.

Grattugiate carote e cavoli

Unire le verdure preparate, aggiungere un pizzico di cumino (se lo si desidera) e mescolare delicatamente. Durante il processo di miscelazione, non spremere o raggrinzire le verdure: devono rimanere ferme e croccanti.

Mescolare il cavolo con le carote

Le verdure precotte vengono smorzate in lattine o contenitori per la conservazione. A volontà, è possibile aggiungere una mela tagliata in quarti con cavolo. Questa aggiunta aggiungerà un sapore in più allo snack.

Aggiungi mele

Collegare i componenti della salamoia. Misurare l’acqua, aggiungere sale e portare l’acqua a ebollizione. Quando l’acqua bolle, spegnere il fuoco, aggiungere il miele e mescolare tutto accuratamente.

Preparare la salamoia

Versare il cavolo con una salamoia calda. Il liquido dovrebbe coprire completamente il cavolo. Se la salamoia preparata non è sufficiente, preparare un’altra porzione e aggiungere la quantità necessaria di salamoia nel contenitore.

Versare la salamoia in insalata

Premere il cavolo, mettendo una targa di legno leggera o un piatto in cima. Coprire il contenitore con una garza. Se non ci sono garze, puoi coprire il contenitore con un coperchio, ma non chiuderlo strettamente. L’aria dovrebbe fluire liberamente dentro e fuori dal contenitore.

Coprire il cavolo con una garza

Cavolo preparato nel calore per 2-3 giorni. Due o tre volte al giorno perforare il cavolo in diversi punti con uno spiedino di legno. Se si forma una schiuma sulla superficie della salamoia, deve essere raccolta. Assicurarsi che il cavolo sia completamente immerso nella salamoia in tutte le fasi della cottura.

Quindi spostare il contenitore con cavolo in frigorifero o in una stanza fresca con una temperatura da 0 a 10 gradi per ulteriori cotture e conservazione. Dopo altri 7-8 giorni, il cavolo sarà pronto per la degustazione.

Crauti finiti con miele

I crauti con il miele sono pronti! Buon appetito!

La ricetta per i crauti con il miele